Home > Azienda > Etica Aziendale

Etica Aziendale

Sideros Engineering aspira a mantenere e sviluppare il rapporto di fiducia con quelle categorie di personale, aziende o istituzioni, il cui apporto è richiesto per la realizzazione della missione della società o che hanno comunque un interesse nel suo perseguimento.

L’orientamento all’etica è valore fondamentale per l’esistenza stessa del rapporto di fiducia e per la credibilità dei comportamenti di Sideros Engineering verso le istituzioni, i Clienti, e, più in generale, verso l’intero contesto civile ed economico, in cui opera.

Tutte le nostre attività devono essere svolte nel rispetto dei principi di onestà e osservanza della legge, professionalità, imparzialità, correttezza, riservatezza, trasparenza, diligenza, lealtà e buona fede nei confronti dei clienti, dipendenti, collaboratori, partner commerciali e finanziari, nonché delle pubbliche amministrazioni e delle collettività con cui Sideros ha rapporti per lo svolgimento delle sue attività. Tali principi, che definiscono i valori etici di riferimento nell’attività della Società, possono essere riassunti in quanto segue:

Imparzialità

Si conferma e si assicura che non esistono minacce alla imparzialità nello svolgimento della attività aziendale.

Competenza

Si assicura l’impegno di scegliere e motivare le risorse umane in modo da assicurare il massimo livello di competenza ed aggiornamento nello svolgimento delle attività aziendali.

Credibilità

L’Azienda s’impegna costantemente a porre una particolare attenzione ad infondere fiducia in tutte le parti interessate nella credibilità operativa, in particolare ai Clienti, ai Fornitori, ai Consulenti, alle Autorità, alle Organizzazioni Territoriali e alla Collettività in generale.

Raggiungimento dell’eccellenza

L’Azienda persegue il miglioramento continuo del modo di operare, mantenendo un’attenzione costante ai dettagli in ogni fase del lavoro, utilizzando le risorse nel modo più efficiente, valorizzando gli addetti nella loro professionalità.

Collaborazione, reciproco rispetto nei rapporti di lavoro

L’Azienda intrattiene e conclude rapporti di lavoro dipendente e di collaborazione nel rispetto delle norme vigenti. I rapporti tra i dipendenti, a tutti i livelli, devono essere improntati a criteri di correttezza, collaborazione, lealtà e reciproco rispetto

Riservatezza

L’Azienda riconosce il valore della riservatezza quale principio etico di riferimento assicurando la riservatezza delle informazioni in proprio possesso e si astiene dal sollecitare presso terzi dati riservati, salvo il caso di espressa e consapevole autorizzazione e di conformità alle norme giuridiche vigenti.

Trasparenza e correttezza

Le azioni, le operazioni, le negoziazioni e, in genere, i comportamenti posti in essere nello svolgimento dell’attività lavorativa, devono essere improntati alla massima correttezza gestionale, alla completezza e trasparenza delle informazioni, alla legittimità sotto l’aspetto formale e sostanziale ed alla chiarezza e verità dei riscontri contabili, secondo le norme vigenti e le procedure interne, e devono essere assoggettabili a verifica.